Genoa, Perinetti: "Perin è pronto per grandi traguardi"

Genoa, Perinetti:

Tra i tanti presenti alla cerimonia di premiazione del "Trofeo Maestrelli", assegnato a Maurizio Sarri, c'è stato anche il direttore sportivo del Genoa, Giorgio Perinetti, che ha parlato del tecnico toscano e della sua squadra: "I partenopei sono una macchina perfetta e divertente".

Il dirigente ha sottolineato la crescita dell'urugayano da gennaio a oggi, forse legata a una sua maggiore tranquillita.

Su Perin: potrebbe essere il sostituto di Alisson alla Roma? Lo vede allenarsi tutti i giorni e sta capendo perchè riscuote così tanto interesse. "É pronto per grandi traguardi. In inverno la Roma era vicina al ragazzo, ma lo scambio con Peres non si è concretizzato".

L'andamento di Ballardini: "Abbiamo pensato subito a lui, sapevamo che avrebbe avuto un impatto immediato con la squadra". Aveva alle sue spalle già altre due esperienza a Genova. "Di sicuro, è un nostro obiettivo provare a trattenerlo, anche se, qualora dovessero arrivare offerte importanti da club che disputeranno la Champions sarà dura dire di no". A Napoli abbiamo fatto un'ottima partita, peccato per il risultato. "Non dovremmo avere problemi a rimanere in Serie A se dovessimo continuare a fare queste prestazioni".