Formigine, debutta oggi la raccolta dei rifiuti porta a porta

Formigine, debutta oggi la raccolta dei rifiuti porta a porta

Durante l'incontro sono state fornite alcune indicazioni su come differenziare al meglio i rifiuti domestici e sulla pratica del compostaggio domestico, considerato che, mediamente, il 25-30% dei rifiuti delle famiglie è composto da rifiuti organici (scarti di cibo, di frutta e verdura, piante recise, fogliame, sfalci da prati, erbacce, ecc.). Gli enti locali sono chiamati ad attuare serie politiche di informazione e infrastrutturazione per supportare la diffusione della cultura della raccolta.

Il Centro di Coordinamento Raee ha presentato, il 27 marzo 2018, il Rapporto Annuale 2017 sul Sistema di ritiro e trattamento dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche in Italia. Dezio aggiunge che il risultato conseguito nella raccolta Raee 2017 è frutto "dell'impegno dei Sistemi Collettivi e di tutti i gestori della raccolta, siano essi Comuni, aziende della gestione rifiuti oppure distributori e installatori di apparecchiature elettriche e elettroniche".

Per proseguire il percorso virtuoso intrapreso dall'Italia verso il raggiungimento degli obiettivi di raccolta europei, l'azione di contrasto alla dispersione e al commercio illegale dei RAEE resta un obiettivo prioritario sia per lo Stato italiano sia per tutto il Sistema RAEE.

Anche se l'andamento della raccolta a livello nazionale è positivo, non mancano le differenze tra le diverse aree territoriali.

Nel Centro Italia (raccolta totale +5,6%) i dati sono positivi in tutte le regioni tranne le Marche. La media pro capite sale a 4,94 kg di RAEE per abitante, in linea con il dato nazionale.

Formigine, debutta oggi la raccolta dei rifiuti porta a porta
Formigine, debutta oggi la raccolta dei rifiuti porta a porta

Nell'area Sud e Isole nonostante un buon incremento della raccolta (+2,19%) si registra una pesante fase di ritardo che andrà incentivata nel prossimo futuro.

Cresce la raccolta dei RAEE: +5%.

I carcerati hanno inoltre dato vita a un'associazione dal nome Keep the Planet Clean: con questa associazione hanno proposto di avviare la raccolta differenziata nei parchi della città metropolitana di Milano.

Puglia e Calabria le migliori, con incrementi rispettivamente pari a +12,3% e +11,5%. La Lombardia vince per valori assoluti con oltre 57,6 milioni di kg Raee raccolti.

Per quanto riguarda i centri di raccolta (CdR), Trentino Alto Adige e Valle d'Aosta sono in cima alla graduatoria con 20 CdR ogni 100.000 abitanti. Siamo certi che il Ministero dell'Ambiente non ci farà mancare, ancora una volta, il suo supporto per la redazione del Decreto sull'adeguato trattamento dei RAEE. "La legge approvata è di massima importanza non solo da un punto di vista ambientale, ma anche finanziario, perché lo smaltimento indifferenziato costa molto più del riciclaggio".