E' morta l'ex sindaco di Albenga Rosy Guarnieri: era appena stata eletta

E' morta l'ex sindaco di Albenga Rosy Guarnieri: era appena stata eletta

Di origine siciliana, trapiantata in Liguria, era malata da circa un anno. Militante nella Lega Nord, nonostante la malattia, si era candidata alle scorse politiche ed è stata eletta alla Camera dei Deputati.

"Oggi è un giorno tristissimo per tutti noi. Rosy ci mancherà: la famigliadella Lega perde una grande donna, il cui coraggio edeterminazione, nella vita e in politica, rimarranno per noi diesempio per sempre", ha affermato Edoardo Rixi, segretarioregionale della Lega in Liguria, esprimendo vicinanza e le piùsentite condoglianze a nome della Lega Liguria alla famiglia diRosy Guarnieri.

Con i numeri ottenuti dalla Lega a Savona e il complicato calcolo dei resti che decide la spartizione dei seggi proporzionali, Rosy Guarnieri era stata appena eletta in Parlamento. Dal 2011 al 2016 è stata membro del consiglio direttivo della società Albenga-Garessio-Ceva.

Rosy Guarnieri è un vero e proprio simbolo di Albenga e aveva rivestito diverse cariche. Inoltre, era stato segretario cittadino della Lega e di presidente del Distretto Socio Sanitario Albenganese, fino alla recente nomina in Parlamento, a Roma.

Secondo quanto riportato da Repubblica, i funerali saranno celebrati martedì 13 marzo alle ore 10.30 presso la chiesa di Santissima Annunziata a Bastia di Albenga. La salma sarà portata il primo pomeriggio di lunedì nell'Oratorio Santa Croce di Batia dove alle 19,00 sarà recitato il Rosario. La famiglia ha chiesto che non siano donati fiori, ma offerte alla Onlus BastaPoco.