Da oggi su Instagram si fa anche shopping: ecco come funziona

Da oggi su Instagram si fa anche shopping: ecco come funziona

A poterlo utilizzare saranno tutti i profili business di Instagram (oltre 25milioni nel mondo). In un sondaggio condotto da Instagram tra le piccole imprese, infatti, il 42% degli intervistati ha affermato che preferirebbe indirizzare i clienti verso il proprio profilo Instagram rispetto al proprio sito web. A tal proposito, in margine al varo di tale opzione, l'Head of Business della piattaforma, Jim Squires, ebbe a dichiarare che, siccome molti utenti si recavano su Instagram per scoprire nuovi brand di cui effettuare degli acquisti, era parso conseguenziale voler offrire "un'esperienza senza soluzione di continuità" che consentisse di effettuare i propri acquisti "in-app".

Tra gli altri, c'è sicuramente quello d'indirizzare gli utenti alle pagine di acquisti online. 'Stories' darà manforte al progetto di Instagram.

Inoltre, una volta pubblicata la Storia, gli utenti vedranno sullo schermo un pulsante "Vedi post", attraverso il quale saranno reindirizzati direttamente al post originale incluso nella Storia.

Come abbiamo già visto nei precedenti rumor, la funzione repost consente di inserire qualsiasi post pubblico all'interno delle nostre Storie, modificando dimensioni e posizione a piacimento. La funzione è stata rilasciata quest'oggi su Instagram in Italia, così come in Australia, Brasile, Canada, Francia, Germania, Spagna e Gran Bretagna. Cliccandoci sopra appariranno nome, prezzo e descrizione del prodotto.

Da oggi su Instagram si fa anche shopping: ecco come funziona
Da oggi su Instagram si fa anche shopping: ecco come funziona

Shopping è stato lanciato nel 2017 negli Stati Uniti, dove ha riscosso molto successo: "Abbiamo fatto dei test con alcune aziende, tutti con ottimi risultati - prosegue il manager -: negli Stati Uniti il retailer Lulus ha avuto 1.200 ordini e 100mila visite al sito portate da Shopping nel periodo di test. L'e-shop dedicato al kidswear Spearmint Love ha registrato un aumento del traffico del 25% e dell'8% dei ricavi".

Se è vero che la modalità di fare shopping è decisamente cambiata negli ultimi anni, e che l'utenza finale sembri 'premiare' la fruizione del servizio più che il mero acquisto, la novità che oggi introduce - anche nel nostro Paese - il sociale network Instagram, costola di Facebook, segue esattamente questa tendenza.

I dati parlano chiaro: si compra sempre di più non solo online, ma direttamente dal cellulare.