Canada, i medici protestano contro l'aumento dei salari: "Guadagnamo già tanto"

Canada, i medici protestano contro l'aumento dei salari:

Alla protesta degli infermieri, si è aggiunta quella dei medici, che chiedono di annullare i previsti aumenti salariali e di redistribuire meglio le risorse del sistema sanitario. "Guadagniamo già tanto" scrivono i medici. Infatti, in Quebec uno specialista della medicina addebita l'equivalente di 400 mila dollari all'anno. "L'unica cosa che sembra essere immune ai tagli è la nostra remunerazione". In Quebec, Canada, 700 dottori hanno firmato una petizione per chiedere di concentrare le risorse su infermieri e pazienti.

All'arrivo della notizia in Italia la maggior parte dei cittadini si è subito meravigliata dal bellissimo gesto dei medici canadesi, sottolineando che questa è una cosa che difficilmente sarebbe successa nel nostro paese.