Burkina Faso, attacchi in corso Spari nella capitale Ougadougou

Burkina Faso, attacchi in corso Spari nella capitale Ougadougou

"Gli assalitori sono stati neutralizzati": è quanto afferma il ministro degli Esteri francese, Jean-Yves Le Drian, citato dalla tv francese LCI.

Secondo il racconto del quotidiano francese, Le Figaro, "quattro uomini armati avrebbero cercato di penetrare nei locali della cancelleria, senza riuscirvi". Prima di dirigersi verso il quartier generale delle forze armate hanno sparato sull'edificio. L'inviato speciale francese per il Sahel, Jean-Marc Châtaigner, ha postato su Twitter che si tratta di un "attentato terroristico" e raccomanda di evitare il centro della capitale. Dispiegate alcune unità dell'esercito.

In Burkina Faso negli ultimi mesi c'erano già stati stati assalti, soprattutto nel nord, al confine con il Mali, ma anche a Ouagadougou dove in agosto un attacco a un ristorante aveva causato 18 morti e 22 feriti. Questo attacco non fu rivendicato.

L'ambasciata di Francia a Ouagadougou, in Burkina Faso, è stata attaccata da un commando di cinque uomini che, armati, sono scesi da un'auto e hanno aperto il fuoco sui passanti, aprendosi la strada verso la sede diplomatica.

Sempre dalla testata "Jeune Afrique" si apprende que il ministro della difesa Jean-Claude Bouda, ha confermato che si è trattato di un "attaque terroriste visant l'état-major, et l'ambassade de France" ma non si è sbilanciato sul numero delle vittime e sull'identità dei terroristi. Si è sentita una violenta esplosione. Burkina Faso che non è per la prima volta teatro di un attacco simile: nel 2017 un gruppo di miliziani dell'AQIM, sigla jihadista, ha fatto irruzione nell'Hotel Splendid e al Caffè Cappuccino: nell'agguato perse la vita anche il bambino italiano Michel Santomenna. Un denso fumo, riferisce l'agenzia Ap, viene visto levarsi dalla sede dello Stato maggiore.

Raffiche di colpi di arma da fuoco ed esplosioni sono risuonate questa mattina nei pressi della sede dello Stato maggiore dell'esercito e dell'ambasciata francese a Ouagadougou, la capitale del Burkina Faso.