Agguato nella notte a Napoli, ucciso 29enne

Agguato nella notte a Napoli, ucciso 29enne

Il ragazzo di 29 anni è deceduto martedì mattina in ospedale a Napoli.

La vittima, secondo una prima ricostruzione, è stata raggiunta da tre colpi di pistola al torace e all'addome nella tarda serata, ma è deceduto in queste ore all'ospedale. Stando a quanto si apprende, intorno alle mezzanotte, il 29enne stava percorrendo a piedi via Argine a Ponticelli, periferia orientale del capoluogo campano, quando è stato avvicinato da due uomini in sella a uno scooter che hanno esploso nella sue direzione diversi colpi d'arma da fuoco, prima di allontanarsi. D'Orsi, ferito in modo grave, è riuscito a raggiungere la sua abitazione in via Oplonti. Il padre l'ha soccorso e accompagnato al pronto soccorso della vicina Villa Betania, dove è stato operato, ma è morto in mattinata, intorno alle 9. Sull'agguato indagano gli agenti della Squadra Mobile di Napoli e quelli del commissariato di Ponticelli della Polizia di Stato.