Torino-Juventus, Mazzarri studia la mossa a sorpresa per il derby

Torino-Juventus, Mazzarri studia la mossa a sorpresa per il derby

Il Torino ospita una Juve sicuramente arrabbiata dopo il pareggio in Champions.

Decisamente più tranquillo Mazzarri, che getterà nella mischia gli ex Molinaro, Rincon e Iago Falque. E con l'Udinese io sono contento del risultato, non tanto della prestazione.

Domenica darò tutto vogliamo diventare grandi, vincere un derby contro la Juve sarebbe troppo importante. "Domani tutto dipenderà da noi stessi, se noi facciamo bene possiamo mettere in difficoltà chiunque". Baselli e Iago Falque giocheranno a supporto di Belotti: "Iago mi piace tantissimo, gioca sempre per la squadra, rispecchia la mia idea di calcio, mentre Belotti è un professionista esemplare, non deve porsi limiti e potrà andare ancora più in alto". Lui al momento è uno che incarna al meglio questo principio: "è qualcosa che bisogna tenere a mente e che ci porterà lontano".

JUVENTUS - "Quando affronti la squadra migliore in Italia per tiri subiti che subito solo un gol nelle ultime 11 partite, sai la difficoltà dell'incontro". Questo è un aspetto che puó realmente aiutarci. "Credo ci sia stima reciproca e anche rispetto". I bianconeri di Massimiliano Allegri, reduci dal 2-2 nell'andata degli ottavi di finale della Champions League contro il Tottenham, sono alle prese con una serie di problemi fisici: Mandzukic è fuori dai convocati a causa delle febbre, così come gli infortunati Matuidi e Cuadrado. Devo inculcare in settimana ai miei giocatori la giusta serenità, lavorare sui dettagli per poter portare in campo tutte queste cose in settimane. La preparazione durante la settimana credo sia fondamentale.

Tutti i diritti di utilizzazione economica previsti dalla legge n. 633/1941 sui testi da Lei concepiti ed elaborati ed a noi inviati per la pubblicazione, vengono da Lei ceduti in via esclusiva e definitiva alla nostra società, che avrà pertanto ogni più ampio diritto di utilizzare detti testi, ivi compreso - a titolo esemplificativo - il diritto di riprodurre, pubblicare, diffondere a mezzo stampa e/o con ogni altro tipo di supporto o mezzo e comunque in ogni forma o modo, anche se attualmente non esistenti, sui propri mezzi, nonché di cedere a terzi tali diritti, senza corrispettivo in Suo favore. È un cane che si morde la coda: sono gare di calcio, e siamo in un calcio globale, dove ci sono tante gare in vari orari. Domani andare al Filadelfia? Domenica all'ora di pranzo c'è il derby della Mole che va in scena alle 12.30. "Non dipende da me, ma da questioni organizzative". "Non dobbiamo dare vantaggi per eccessi di foga o emozione".

Sull'arbitro Orsato: "E' un grandissimo arbitro, ma normalmente non guardo le designazioni: ho fiducia nella classe arbitrale". Se può diventare come Higuain?

"Una super squadra che scende in campo con l'idea di non metterci il 100%, ma i processi vanno a fatti a fine anno".