Tiramisù da record a Villesse, dal Veneto le accuse di aver barato

Tiramisù da record a Villesse, dal Veneto le accuse di aver barato

Come riportato dall'Ansa un record che secondo i veneti non sarebbe stato stabilito, perché, come osserva la Confraternita del Tiramisù di Treviso, nella ricetta originale la panna non è prevista. "La "Confraternita" - accusa Toffolo dai microfoni dell'Ansa- rileva che il dolce in questione è stato confezionato con ben 400 chilogrammi di panna (in quantità eguale al mascarpone utilizzato) e non può considerarsi tiramisù, dolce che non prevede la panna tra i propri componenti". L'attacco arriva dal vento e in particolare dalla Confraternita del Tiramisù: "Ci risulta che ieri sia stato assemblato un tiramisù lungo 266,90 metri, che costituirebbe un record mondiale - si legge sul Gazzettino -". Mi spiace che vengano invece alimentate polemiche sterili, che non aiutano lo spirito di collaborazione che c'è tra noi e i vicini del Veneto.

Entrando nel merito dico semplicemente - ha precisato Ricci - che il Guinness World record disciplina dettagliatamente gli ingredienti. Tra questi ci sono "mascarpone cheese" e "cream", ovvero panna. "Per realizzare il dolce - ha spiegato ancora Mirko Ricci- "sono stati utilizzati 400 chili di mascarpone, 400 chili panna, 48 mila savoiardi, 420 litri di caffè, 200 chili di zucchero, 3 mila uova, 47 litri di marsala". Il tutto ha riempito 420 teglie, per un dolce con una larghezza di 15 centimetri e una altezza di 8. Le 6.000 porzioni che sono state ricavate dal gustosissimo pezzo unico di tiramisù sono poi state distribuite alle centinaia di curiosi che hanno raggiunto il centro commerciale dove è stata realizzata la dolce impresa. "Questa è l'ennesima polemica inutile, che fa male al territorio e al dolce in sé, perché si potrebbe sfruttare tutti insieme il successo del dolce nella maniera più pacifica".