Smog, Codacons chiede commissariamento Comuni

Smog, Codacons chiede commissariamento Comuni

E quindi pure per quella di Alessandria, per via dello smog.

La richiesta parte dal Codacons regionale, che ha deciso di presentare un esposto alle Procure competenti ed ai 6 Prefetti.

Esposto del Codacons per chiedere il commissariamento dei comuni lombardi risultati "fuorilegge" nel 2017 per il superamento del livello di polveri sottili nell'aria.

Per questo motivo il Codacons ha chiesto al Prefetto il commissariamento dei tre comuni campani per risolvere in qualunque modo il problema inquinamento.

In base ai dati forniti ieri da Legambiente, con il report "Mal'Aria", sono sei (su otto totali) i capoluoghi di provincia del Piemonte che hanno superato questi limiti: ci sono Alessandria e Torino, ma anche Biella, Novara, Vercelli e Asti. "Una situazione di emergenza che non può più essere tollerata - prosegue l'associazione- e che richiede l'intervento urgente degli organi preposti".

"Chiediamo un'inchiesta sulle responsabilità legate all'eccessivo smog nelle città".