Olimpiadi invernali, Short Track: Fontana non concede il bis nei 1500

Olimpiadi invernali, Short Track: Fontana non concede il bis nei 1500

L'oro va alla coreana Minjeong Choi. Dopo l'oro nei 500 metri femminili di short track, la portabandiera azzurra è tornata in pista alla Gangneung Ice Arena per la finalissima dei 1500 metri.

La coreana riesce così a rifarsi dopo essere stata battuta in queste Olimpiadi invernali nella volata nei 500 metri proprio dalla Fontana, prima di essere comunque squalificata. "Sono sicura che mi riprenderò". Arianna nell'ultimo giro si è rialzata lasciando ogni speranza sul ghiaccio.

Nel primo turno Arianna Fontana aveva ottenuto infatti la qualificazione vincendo senza faticare troppo la sua batteria, con il tempo di 2:28.494, nel secondo era riuscita a non sprecare le energie staccando il biglietto per la finale, piazzandosi solamente dietro l'olandese Ter Mors. Niente da fare per Martina Valcepina, che chiude la sua semifinale al quarto posto e deve accontentarsi della finale B.

Olimpiadi, short track, la Fontana non ce la fa nei 1500: solo settima in finale.