Milan, ufficiale l'accordo con Puma da luglio 2018

Milan, ufficiale l'accordo con Puma da luglio 2018

Bjørn Gulden, Chief Executive Officer di PUMA, ha dichiarato: "Siamo molto orgogliosi di questa nuova partnership con l'AC Milan".

AC MILAN è uno dei club di calcio più leggendari e iconici del mondo che vanta anche una tra le tifoserie più devote. "Esprimo particolare soddisfazione per l'annuncio di questa partnership con Puma, a cui siamo legati da reciproca stima e comune passione per i valori dello sport e del calcio" ha detto Fassone. Si tratta di un accordo pluriennale, in cui il Milan diventerà una delle squadre più importanti sponsorizzate dal marchio tedesco, insieme ad Arsenal e Borussia Dortmund. Va ricordato inoltre che si devono alla Puma alcune divise innovative: sono passati ormai 16 anni, ma in molti ricorderanno ancora la canottiera con cui il Camerun si presentò a giocare la Coppa d'Africa 2002 e, sempre con riguardo ai Leoni Indomabili, una maglia che era una sorta di body aderente con tanto di graffi. Fassone ha parlato di Puma come di un importantissimo brand internazionali, al quale il Milan si legherà "in un percorso strategico con l'auspicio e l'obiettivo di tagliare insieme nuovi e straordinari traguardi".

Logico che venga spontaneo fare 2 + 2 e pronosticare l'attuale manager del Chelsea sulla panchina rossonera il prossimo anno, ma oggi il risultato non è più così scontato. Un primo e probabilmente fatale esame è quello che il Milan affronterà nei 25 giorni che stanno per iniziare. Rino ci crede, i tifosi del Milan attendono con ansia, ma la sensazione - finalmente piacevole - è che comunque vada sarà un successo.