Juventus, Chiellini: "Si inizia a fare sul serio e non vediamo l'ora"

Juventus, Chiellini:

Il Conte Max ha parlato in vista della sfida di Champions di questa sera 13 febbraio 2018 - agg.

Finalmente ritorna il grande calcio, finalmente torna la Champions League!. Quest'ultimo era stato accostato ai bianconeri diversi mesi fa quando dovevano provare a sostituire Leonardo Bonucci. Le difficoltà è normale trovarle contro una squadra che spinge così sull'acceleratore, ci siamo abbassati troppo e abbiamo smesso di giocare.

La Juventus ha trovato una squadra anomala, ripiena di talento, con guarnizioni di stile e un cuore pulsante. Non so se sia un vantaggio giocare in casa, dipende dal risultato. Non si può pensare che la Juventus debba vincere per forza 3-0 un ottavo di finale: "questa cosa mi fa girare molto le scatole". "Altrimenti dovremo cambiare modulo, dipenderà tutto da come mi sveglierò domani mattina". Arrivare in finale è un traguardo straordinario, l'abbiamo raggiunto due volte negli ultimi tre anni, speriamo di raggiungerla ancora e di vincerla.

Juventus, Allegri - Non si vede favorito. Il passaggio ai quarti si deciderà al ritorno.

"Nel primo tempo abbiamo segnato, poi Buffon ha fatto una parata e abbiamo sbagliato due gol del tre a zero".

JUVENTUS-TOTTENHAM 2-2- Un pareggio che complica totalmente il discorso qualificazione per gli uomini di Allegri. Tottenham abbordabile? Lo avrà detto qualcuno con atteggiamento superficiale, è vero che c'erano i pericoli City e PSG, ma il Tottenham è una squadra in continua crescita, negli ultimi anni sempre vicina a vincere il titolo e con grandi talenti. Uno come lui è merce rara. Gli Spurs hanno sorpreso tutti finora: sono imbattuti nel torneo (al pari di Barcellona, Besiktas e Liverpool), hanno vinto il girone battendo Real Madrid e Borussia Dortmund, hanno conquistato sette punti su nove in trasferta nella fase a gruppi e volano sulle ali di Harry Kane, bomber da 32 gol in 33 partite stagionali. Harry sorride: "Ricordo il mio esordio in Nazionale con un suo tackle particolarmente duro: è stato il benvenuto nel calcio internazionale per me.".