Inter-Crotone, Spalletti: "Icardi non è convocato"

Inter-Crotone, Spalletti:

Lui vorrebbe giocare, ma ha un risentimento muscolare. Inevitabile e atteso il commento di Spalletti sul mercato dell' Inter in tono minore. Non so quanto guadagni Pastore, ma sicuramente più dei nostri calciatori e allora devi fare un'uscita e mettere a posto i numeri. I traguardi si possono raggiungere lavorando o spendendo più soldi di quelli che abbiamo. Ho parlato di Ramires, poi da quando il presidente mi ha detto che non si può fare, basta, è finita lì. Inoltre è stata creata tanta confusione nella testa dei nostri calciatori. Loro sono maturi e continuano a crederci, che non vuol dire solo applaudire o sorridere, vuol dire anche dispiacersi e fischiare talvolta.

Spalletti attacca Mauro Icardi e l'uso improprio dei social. Io ho fatto una battuta, ma poi ci sono dei numeri, degli stipendi. A me spiace solo che certe notizie facciano un brutto effetto sui nostri tifosi, che anche col Crotone saranno più di 50 mila a San Siro. Perché si trovano a pensare chela loro fede calcistica sia nelle mani di bambini e non diprofessionisti.

Sostituito nel secondo tempo, Marcelo Brozovic si è lasciato andare ad una reazione che non è passata inosservata. "Siamo sotto livello in tutto, in allenamento si fanno le cose bene ma in partita mancano la sicurezza e la convinzione che servono per ambire a risultati importanti". "È da 2 mesi che non vinciamo una partita ed è ora di ricominciare".

Una vittoria è l'unico vero antidoto per provare a dimenticare questo momento difficile: "Non pensavo durasse così tanto, sono sincero, pensavo che i problemi del passato fossero superati".

Lavoro che può servire a migliorare la condizione fisica, deficitaria nell'ultimo periodo, soprattutto se si pensa al reparto dei centrocampisti: "Sembra che l'Inter sia la squadra che preso la forma del peggior giocatore che ha in rosa".

Toccherà a Eder sostituire Icardi. La sua crescita è stata rapidissima, sorprendendo tutti, anche se nel suo paese era già considerato tra i migliori talenti Under16, come anche Zinho Vanheusden.