Giochi: maltempo,a rischio gigante donne

Giochi: maltempo,a rischio gigante donne

Il calendario è stato quindi "rivoluzionato": il gigante è slittato al 15 febbraio (la prima manche è in programma all'1.30 italiana, la seconda alle 5.15), stesso giorno in cui è prevista la discesa libera maschile (alle 3 in Italia). Il programma del doppio prevede martedì la quinta e sesta sessioni di prove, mentre giovedì le due manche che assegneranno le medaglie olimpiche.

CIO TRANQUILLIZZA TUTTI - Per ora il Cio si dice tranquillo: "La priorità è la sicurezza degli atleti - spiega il portavoce Mark Adams - Dobbiamo rivedere il programma e questo ci provoca un gran mal di testa, ma non prenderemmo mai una decisione che potrebbe mettere a rischio la sicurezza degli atleti". Male gli italiani, con Lukas Hofer 10° a 1.32 da Fourcade e penalizzato dai 3 errori al tiro. Le olimpiadi invernali dureranno 19 giorni, il 25 febbraio potremo vedere la cerimonia di chiusura dei giochi, pronti con i bilanci per quanto riguarda le medaglie assegnate. Il 25enne canadese, argento quattro anni fa a Sochi, ha concluso con il punteggio di 86,63. Carolina Kostner non è stata impeccabile nella prova del libero nel Team Event di pattinaggio ai Giochi di PyeongChang: dopo il bel corto di ieri, l'azzurra ha fatto segnare il quarto punteggio, con l'Italia che ha chiuso ai piedi del podio: "Ho sentito un bella energia positiva - ha aggiunto l'azzurra -". Oro per il Canada con 73 punti, davanti agli Atleti Olimpici della Russia con 66 e agli Stati Uniti con 52.

SALTO CON SCI. Maren Lundby ha vinto la medaglia d'oro nel salto con gli sci femminile.

Nel salto con gli sci, trampolino normale donne, le sorelle Lara e Manuela Mallaier si piazzano rispettivamente al 15/o e 18/o posto. La 23enne norvegese leader in Coppa del Mondo ha chiuso con il punteggio totale di 246.6, precedendo la tedesca Katharina Althaus (252.6) e la giapponese Sara Takanashi (243.8).