Furti auto e moto, maxi-operazione con 101 arresti in tutta Italia

Furti auto e moto, maxi-operazione con 101 arresti in tutta Italia

Il maxi blitz, scattato i contemporanea sul territorio italiano, è stato coordinato dal Servizio Controllo del Territorio della Direzione Centrale Anticrimine e ha coinvolto le Questure di tutte le province della Penisola, con il supporto di equipaggi dei Reparti Prevenzione Crimine (Rpc) e il concorso del personale della Polizia Stradale e della Polizia di Frontiera per quanto di loro competenza. Impiegati 9.416 equipaggi per un totale di 20.619 agenti. Controllati complessivamente 983.427 veicoli, dei quali 802.801 con sistema automatizzato e 180.626 con sistema manuale, nonché 65.396 persone.

Tra i 618 veicoli rubati che sono stati recuperati per un valore complessivo di 5,5 milioni di euro ci sono 27 autocarri.

Conclusa 'Safety car 2', operazione ad alto impatto contro i furti di auto e moto. L'uomo, nel tentativo di sottrarsi al controllo da parte di una pattuglia a Castel Volturno, nel casertano, si è tuffato nei canali dei Regi Lagni senza riuscire a sfuggire alla cattura.

DOMODOSSOLA- 27-02-2018- Brillante operazione quella condotta dai poliziotti coordinati dal commissario capo Paolo Maisto a Domo nei giorni scorsi, che ha permesso di identificare l'autore di una rapina al centro massaggi e di disordini all'interno di un supermercato domese.

A Roma, durante i controlli delle autovetture dirette alle manifestazioni di sabato scorso, c'è stato addirittura un inseguimento. 101 gli arresti eseguiti e 352 le persone denunciate in stato di libertà. Ma la sua fuga è finita nella piazza principale dove, dopo aver abbandonato la macchina rubata, ha cercato di scappare a piedi nei vicoli, ma è stato bloccato.