Claudio Baglioni dona il compenso di Sanremo ai terremotati

Claudio Baglioni dona il compenso di Sanremo ai terremotati

Sanremo 2018, l'applauso della sala stampa allo Stato Sociale La band bolognese è stata accolta trionfalmente anche dai giornalisti, che hanno votato al primo posto la canzone "Una vita in vacanza" attribuendole il Premio Lucio Dalla. E' un onore e privilegio essere arrivato in cima alla scala di Sanremo: adesso si ricomincia da capo. Questo è ciò che ha dichiarato il cantante Claudio Baglioni, confermando la propria presenza a Norcia, venerdì 3 febbraio - insieme all'Ecc.mo Monsignor Nunzio Galantino, Segretario Generale della Conferenza Episcopale Italiana, all'Ecc.mo Mons. Si dà "un voto buono", anche se come presentatore si definisce "scarso: ho fatto tre annunci e due li ho sbagliati". Perché per eventi come il Festival non si va mai in vacanza e finita una corsa si è già pronti per programmare la successiva.

Non ha vinto ma "sono felicissima - ci dice Eva Pevarello nella nostra videointervista che trovate a fine articolo - a prescindere dalla classifica, l'obiettivo che mi ero imposta era di dare il massimo e ce l'ho fatta, ho dato il mio meglio e sono contentissima". Quanto agli incassi da diritti Siae, precisa: "Durante le serate sono stati cantati otto o nove brani composti da me, su richiesta degli ospiti: Pezzali, Nek e Renga hanno scelto Strada facendo, Laura Pausini Avrai, Antonacci Mille giorni di te e di me". Alla domanda se ricondurrà il Festival anche l'anno prossimo, Baglioni replica: "Non ho ancora deciso". E, poi, c'è il tour sui 50 anni di carriera, al via il 15 settembre dall'Arena di Verona per iniziare poi un lungo giro d'Italia in 22 (finora) concerti sold out: "Vedremo che cosa succederà, davvero non lo so". Un lieve calo di affinità tra i cluster più giovani (20-44 anni) è stato bilanciato da una crescita complessiva di 2,6 punti di share sugli adulti 25-54 anni, segnala Publicis Media.

Baglioni ha parlato di canzoni, sempre, e ha voluto fortemente che l'attenzione fosse là. O riportando sul palco l'altro capitano coraggioso Gianni Morandi. Nel toto-nomi torna anche Alessandro Cattelan, che ha postato una foto in cui porta un cappellino con la scritta "Make Sanremo great again". Ma lo showman, che Orfeo corteggia a suon di bitcoin, è concentrato sul nuovo varietà atteso a novembre su Rai1.