Berlusconi rilancia Tajani ma tiene 'coperto' candidato premier

Meloni vs Salvini & Berlusconi; Salvini vs Berlusconi; Berlusconi prova a tenere insieme Salvini & Meloni ma poi dice che il premier del prossimo governo lo sceglierà Forza Italia.

Berlusconi sostiene che questi episodi di razzismo e neo fascismo sono assolutamente isolati e non costituirebbero un pericolo per nessuno poiché non esistono più i presupposti per un ritorno ad un regime totalitario di quel tipo e che non esistono leader con idee così estremiste che potrebbero costituire un pericolo.

In un'intervista concessa al Quotidiano Nazionale, il leader della Lega, Matteo Salvini, ribadisce che in caso di vittoria alle prossime elezioni, il presidente del Consiglio da proporre al Capo dello Stato verrà scelto dal leader del partito che avrà preso più voti: "Io rispetto i patti".

Per quanto riguarda il programma elettorale, il leader azzurro continua a puntare molto sulla flat tax che a suo dire "spingerà il nero ad emergere e di conseguenza farà trarre benefici alle casse dello Stato". Siamo vicini, ma ci sono tanto indecisi che sento hanno fiducia in noi.

E' partita con l'annuncio di un decreto "che aumenta la fascia di reddito per le persone over 75 esentate dal pagamento del canone della Rai" estendendo la gratuità dell'imposta dalle attuali 115 mila a 350 mila persone, la settimana politica del premier Paolo Gentiloni. Al momento, B. conferma che non vi sono alternative al governo di centrodestra, se non il tornare alle urne qualora non vi sia la maggioranza dopo il voto del 4 marzo: "il centrodestra è allo zero virgola qualcosa dal 40 per cento che con questa legge elettorale ci permette di avere la maggioranza sia alla Camera che al Senato e quindi un governo stabile - dice il Cavaliere - Le altre due forze in campo, cioè Pd e M5S, non possono più pensare di raggiungere il 40%". Io mi guardo bene dal criminalizzare gli stranieri, anche quelli che sono entrati e vivono da clandestini nel nostro Paese. Mi auguro che sia una maggioranza larga, che non dipenda da una sola persona.

"Se sceglie Forza Italia sceglie Forza Italia. Anche perché si è bruciato abbastanza con Monti e con Letta e non credo proprio che ci voglia riprovare".

"L'accordo che c'è stato nel centrodestra è che il partito che raggiungerá il miglior risultato indicherá il nome del premier". Lo ha detto il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini, in collegamento con Radio Padania.