Spal, Kurtic vicinissimo: lo sloveno atteso per le visite mediche

Spal, Kurtic vicinissimo: lo sloveno atteso per le visite mediche

"Maxi" operazione di scambio fra Atalanta e Spal.

I granata seguono con particolare interesse Manuel Lazzari e sono pronti a formulare un'offerta sugli 8 milioni di euro per l'esterno italiano, ma nella trattativa potrebbero essere introdotte anche alcune contropartite, come per esempio Mirko Valdifiori o Kevin Bonifazi, per quello che sarebbe un ritorno dopo l'ottima passata stagione.

L'arrivo del connazionale Ilicic, a occupare la fascia destra nel tridente, e l'esplosione di Cristante ad occuparelo spot di trequartista, hanno relegato Kurtic in panchina, anche se nel girone di andata lo sloveno ha comunque collezionato 14 gettoni e 7 presenze da titolare, con due reti contro il Verona e l'Udinese.

Per molti l'affare con il club ferrarese è già praticamente chiuso, ma ancora non è fatta.

Sul web i tifosi atalantini hanno fatto sentire tutto il loro affetto nei confronti di Kurtic, e nel giorno del suo compleanno, oltre ai consueti auguri, in molti hanno invitato lo sloveno a prendere in considerazione l'opzione di restare sotto le Mura: "Rimani con noi", "Non devi andartene, sei un atalantino vero", "Sei un guerriero da Atalanta, resta" sono solo alcuni dei tantissimi messaggi rivolti al trequartista classe 1989. A comunicarlo è il club emiliano, che lo ha preso in prestito dall'Atalanta.