Short track, Europei: Fontana, ecco l'oro! Trionfo nei 1000 metri

Short track, Europei: Fontana, ecco l'oro! Trionfo nei 1000 metri

Dopo l'argento conquistato nei 500 metri e il quarto posto nei 15000 metri, la pattinatrice di short track ha vinto la medaglia d'oro agli Europei di Dresda: è il settimo titolo per la campionessa di Sondrio, che sarà la portabandiera azzurra alle Olimpiadi in programma a PyeongChang. L'occasione per la Fontana era ghiotta specialmente in chiave classifica generale e nella Finale A l'azzurra ha conquistato l'oro precedendo Schulting e Seidel. Caduta nella finale B l'altra azzurra Valcepina. Tra gli uomini, graffio dell'altro rappresentante dei Paesi Bassi Sjinkie Knegt che fa suoi anche i 1000 metri, dominando la scena ed arrivando in solitaria in 1'27 " 898 davanti al russo Semen Elistratov (1'27 " 898) ed al lettone Roberto Pukitis (1'28 " 140). Azzurre che scenderanno così domani sul ghiaccio nella finale B insieme a Olanda, Bielorussia e Ucraina.

Questo il commento, al termine delle gare, del commissario tecnico della nazionale italiana, Kenan Gouadec: "E' stata una giornata splendida: Martina sappiamo che va fortissimo sui 500 ma vederla in testa anche nei 1500 è stato bello e un filo sorprendente".

"Nell'ultimo periodo abbiamo lavorato con intensità mettendo benzina nelle gambe dei ragazzi, poi dall'inizio di gennaio ci stiamo invece concentrando sugli ultimi accorgimenti per limare i dettagli e acquisire tutti i meccanismi necessari per offrire con continuità performance efficaci", - spiega il c.t. azzurro Kenan Gouadec.

Dalle ore 13: quarti di finale, semifinali e finali 1.000 metri, superfinali 3.000 metri; finali staffette.