Sei sciatori travolti da una valanga, due di loro inghiottiti dalla neve

Sei sciatori travolti da una valanga, due di loro inghiottiti dalla neve

Al di là dello spavento, i due escursionisti finiti sotto la slavina non sono in gravi condizioni, così come gli altri componenti della comitiva, composta da persone esperte e attrezzate per la montagna.

Paura questa mattina sui Monti Sibillini.

Il punto è tra Pintura e Pizzo Tre Vescovi. Chi l'ha scampata ha immediatamente chiamato i soccorsi che ha raggiunto il Soccorso alpino, poi si è messo a scavare per tirare fuori dalla neve i propri compagni. Per una ragazza di 24 anni, originaria di Bruxelles, c'è voluto più tempo: circa dieci minuti. Lei ha riportato un trauma alla colonna vertebrale e al collo. Dall'ospedale di Torrette si è levata in volo anche un'eliambulanza. Il gruppo di sciatori era ben organizzato e questo ha consentito loro di aiutare gli altri e di tirarli fuori da sotto la neve.