Samsung Galaxy J2 Pro 2018 lanciato ufficialmente in silenzio

Samsung Galaxy J2 Pro 2018 lanciato ufficialmente in silenzio

Non stupisce affatto poi trovare al quarto posto il veterano dei veterani, ossia il Samsung Galaxy S5 che evidentemente ha continuato a ruggire anche nel 2017. In questo senso, pare quasi inutile ribadire che, il più chiacchierato di essi, è senza ombra di dubbio il prossimo smartphone di top gamma del gigante asiatico, vale a dire il Samsung Galaxy S9.

Il modello base possiede 4GB di RAM e una memoria di archiviazione compresa tra 64 e 128GB espandibile tramite scheda MicroSD.

Il display Super AMOLED rimarrà delle stesse dimensioni, il rapporto dimensionale si rivelerà con un aspect-ratio di 18,5:9 e una risoluzione QHD+ (1440 × 2960).

Al centro del sistema, Android Nougat (7.1.1.), che ottimizzerà specifiche e assetto generale dell'usabilità dello smartphone: non ci resta che attendere la data ufficiale di lancio, che Samsung dovrebbe chiarificare a breve. Nel display troviamo l'altra novità assoluto, ci stanno lavorando anche i rivali della Apple, ma il colosso coreano potrebbe essere il primi a vantare questa tecnologia.

Alcune indiscrezioni hanno rivelato che il sensore per le impronte digitali potesse cambiare posizione, vicino alla fotocamera.

Infatti il prezzo di partenza sarà di ben 499 € e attualmente è disponibile solo in Olanda, ma si presuppone che grazie allo street price il prezzo possa calare ulteriormente.

Samsung sarà pronta a mostrarci il meglio al Mobile World Congress di Barcellona, ma cosa ci dobbiamo aspettare? Una buona notizia è la presenza del jack da 3.5 mm, che è un componente che il pubblico vuole. Nelle scorse settimane si era parlato dell'arrivo sui modelli con processore Snapdragon 835 che viene commercializzato soprattutto negli Stati Uniti e in Cina.