Regione Maroni non si ricandida: conferenza stampa DIRETTA

Regione Maroni non si ricandida: conferenza stampa DIRETTA

"Non bisogna temere nessuno - ha detto rispondendo alla domanda se teme più Giorgio Gori o i 5 stelle come avversari - bisogna essere coscienti del lavoro e delle proposte che si fanno". Le parole di Silvio Berlusconi a Radio Anch'io cercano di mettere fine ai retroscena delle ultime ore, dopo la decisione a sorpresa di Roberto Maroni di non ricandidarsi alla presidenza della Lombardia e la conseguente decisione di Salvini di candidare Attilio Fontana, debole e poco popolare secondo Forza Italia. L'attuale Governatore ha esplicitamente indicato il nome di Attilio Fontana, ex sindaco di Varese, come candidato del Carroccio per le prossime elezioni già in programma il 4 marzo. "Credo che saranno cinquanta giorni in cui dovremo muoverci molto per incontrare i lombardi, ascoltarli e per trasformare in concretezza le cose che ci chiederanno". "Mi fa molto piacere tornare. A questo proposito dobbiamo avere la garanzia che non ci siano altre presenze nel centrodestra che possano sottrarre voti e determinare una sconfitta". Fontana, questo pomeriggio, per la seconda volta, si era presentato ad Arcore per definire gli ultimi dettagli di questa rivoluzione visto il clamoroso dietro front del governatore uscente Roberto Maroni.

"Una scelta importante per il governo regionale - spiega oggi Gelmini in una nota - che Forza Italia sostiene con tutte le forze. Con Fontana il centrodestra di governo potrà garantire ai cittadini una Lombardia forte e in crescita".

Milano, 9 gen. (AdnKronos) - "Continuo a ricevere centinaia di messaggi di persone che mi ringraziano per quello che ho fatto alla guida della Regione Lombardia".