Pitti Uomo riparte (e anche la ''nuova'' Fortezza)

Pitti Uomo riparte (e anche la ''nuova'' Fortezza)

E come ogni anno, nello stesso periodo, alla stessa ora, si accendono i riflettori e le mille luci di Firenze per il tanto atteso Pitti uomo, il più grande ed importante evento dedicato alla moda maschile.

Tantissime le novità per questa edizione di Pitti uomo che porta alla Fortezza i grandi nomi del design e progetti sempre più all'avanguardia.

Tra gli altri eventi, Brooks Brothers, brand di abbigliamento americano, celebra i suoi due secoli di vita.

L'appuntamento con l'ospite speciale, invece, è in agenda giovedì 11 gennaio alle 19.30, alla Stazione Leopolda: Undercover di Jun Takahashi e TakahiromiyashitaTheSoloist presentano le loro collezioni uomo per l'autunno/inverno 2018-19.

L'International Woolmark Prize, uno dei premi più prestigiosi a livello globale a supporto dei nuovi talenti, torna a Firenze durante Pitti Uomo, per decretare i vincitori della categoria menswear e womenswear. Prova ne è l'evento di questa sera Stili Ribelli, Cinema & Moda a La Compagnia che coniuga cult cinematografici e televisivi ad abiti della moda che hanno fatto tendenza. Quest'anno alla Fortezza da Basso, in 60.000 metri quadrati dedicati all'esposizione, saranno presenti 1.244 tra marchi e collezioni, quasi la metà provenienti dall'estero (570). Mercoledì 10 gennaio alle 19.30, il marchio presenta la sua prima sfilata in assoluto presso il Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio.