MotoGP, ufficiale: Alberto Puig nuovo team manager Honda

MotoGP, ufficiale: Alberto Puig nuovo team manager Honda

I due torneranno quindi a lavorare a stretto contatto, a partire dai primi test invernali MotoGP, in calendario dal 28 al 30 gennaio 2018 sul circuito di Sepang. A lui va il merito di essere stato il primo a scoprire Casey Stoner e manager di Dani Pedrosa. Il suo ruolo più recente è stato quello di direttore dell'Asia Talent Cup e della British Talent Cup. Puig prende il posto dell'italiano Livio Suppo, dimissionario a sorpresa alla fine della passata stagione. "Diamo a Alberto un caloroso benvenuto a bordo e gli auguriano buona fortuna nel suo lavoro!".

Puig nuovo team manager Repsol Honda.

Inevitabile la soddisfazione espressa dal diretto interessato: "Ho lavorato con la Honda per gli ultimi 25 anni della mia carriera professionale - racconta Puig - prima come pilota, poi come team manager nelle classi inferiori e infine come coach per molti dei piloti asiatici che la Honda segue in tutto il mondo". Avere l'occasione di occupare questo ruolo in uno dei periodi più vincenti di questa squadra è un grande onore per me, quindi posso solo concentrarmi e dare il massimo per Honda. "Sono sicuri che i nostri piloti saranno pronti per raggiungere gli obiettivi prefissati e noi come squadra lotteremo una volta di più per il titolo, con umiltà ma con grande determinazione".