Lazio, Tare "De Vrij è ancora indeciso"

Lazio, Tare

Abbiamo fatto un grande percorso con la vittoria in Supercoppa, con il passaggio del turno in Coppa Italia e in Europa League. Un bilancio positivo, ma già domani Inzaghi vuole portare a casa tre punti per poter rimanere attaccato alle prime quattro della classifica: "Con domani comincia il ritorno, l'andata l'abbiamo fatta molto bene". Per la Champions infatti, servirà sicuramente fare meglio del girone di andata: "Questo è l'augurio di tutti, rispetto a quando ho cominciato sono cambiati moduli e giocatori, ora abbiamo più certezze, siamo in crescita, vogliamo migliorare".

Non solo il campionato. Secondo gli attuali regolamenti vigenti in Italia, la sessione principale di calciomercato è aperta d'estate, durante i mesi di luglio e di agosto, anche se esiste una sessione secondaria, conosciuta anche come mercato invernale o 'di riparazione' (che in Italia è aperto a Gennaio), all'interno della quale tutte le compagini possono operare delle variazioni nella propria rosa di giocatori.

"De Vrji? Il ragazzo è indeciso, attendiamo la sua scelta, dal 1° febbraio potrebbe vincolarsi ad altri club, ma mi auguro che voglia restare alla Lazio". Siamo in attesa di novità.

Scalpita per un posto da titolare Felipe Anderson: "È un giocatore pienamente recuperato - dice Inzaghi - e domenica a San Siro avrebbe potuto far goal". Il rammarico nel girone d'andata? Quindi avrò bisogno di tutta la rosa. Intanto ci siamo tutelati con un giocatore di esperienza come Caceres: speriamo che con lui e de Vrij potremmo raggiungere gli obiettivi stagionale. Ballottaggio Bastos-Wallace? Stanno facendo entrambi molto bene.