Jeep Renegade 2018 fuoristrada

Jeep Renegade 2018 fuoristrada

Renegade sbarca sul mercato con importanti aggiornamenti negli ambiti dell'infotainment, della funzionalità e della personalizzazione. Con la nuova versione del sistema Uconnect, il guidatore potrà gestire, in totale sicurezza, il climatizzatore, l'impianto audio e diversi aspetti della vettura direttamente dal display. Il Jeep Renegade MY2018 viene ora proposto con un sistema multimediale UConnect completamente rinnovato che fa affidamento su un processore di ultima generazione e su schermi capacitivi ad alta definizione da 5, 7 o 8,4 pollici di diagonale. Le opzioni integrate nella radio consentono di ascoltare web-radio in streaming attraverso Bluetooth e di inserire i propri dispositivi compatibili nelle prese USB o AUX.

"Inoltre, i sistemi Uconnect 7.0" e 8.4" NAV di Jeep Renegade MY 18 propongono l'integrazione con Apple CarPlay, il modo più smart e sicuro per utilizzare l'iPhone durante la guida.

Su tutti i sistemi Uconnect sono disponibili i servizi Jeep Uconnect LIVE che consentono di visualizzare e controllare una serie di applicazioni tramite il display di Uconnect semplicemente collegando il proprio smartphone al veicolo tramite Bluetooth. Tra queste citiamo: la web-radio "Tune In Internet", la piattaforma musicale "Deezer", l'agenzia di stampa Reuters e i canali social Facebook e Twitter. Lo schermo da 8,4 pollici prevede inoltre il navigatore satellitare di serie e l'applicazione Jeep Skills che monitora la trazione, beccheggio, altitudine, pressione dell'aria e rollio. Tre "porte aperte" programmati nelle concessionarie Jeep nei weekend del 13-14, del 20-21 e del 27-28 gennaio permetteranno al pubblico italiano di scoprire la versione 2018 del Suv di maggiore successo dell'iconico brand di FCA.

Sin dal lancio suo tratto distintivo, la funzionalità cresce ancora. Renegade MY 2018 propone anche una nuova console centrale, che dispone ora di uno spazio per lo smartphone, di inediti porta bicchieri e di ulteriori scomparti tra cui una tasca per custodire un iPad Mini o altri piccoli accessori. Completano la gamma i turbodiesel 1.6 MultiJet II da 95 CV, 1.6 MultiJet II da 120 CV con cambio manuale o trasmissione automatica a doppia frizione DDCT entrambe a 6 marce, e MultiJet II 2,0 litri da 120 CV, 140 CV, oppure da 170 CV abbinato al cambio automatico a nove marce. Sul fronte delle personalizzazioni, infine, è prevista la possibilità di scegliere la selleria nella nuova Polar Plunge come ci sono nuove combinazioni cromatiche per i singoli allestimenti e nuove tinte per i particolari interni coordinati. Non ultimo, l'aggiornamento stilistico ha toccato anche le finiture sulle cornici di radio, bocchette di areazione, tunnel centrale e altoparlanti.

Per il MY 2018 saranno cinque gli allestimenti (Sport, Longitude, Business, Limited e Trailhawk) per 11 diverse combinazioni di gruppi motopropulsori abbinati a due configurazioni, trazione anteriore o integrale.