IPhone X Plus, quello che sappiamo sul prossimo smartphone Apple

IPhone X Plus, quello che sappiamo sul prossimo smartphone Apple

Dunque il 2018 riserverà succose sorprese per gli appassionati di Apple.

Se nel territorio cinese iOS "continua a impressionare" con una crescita del 4,6% rispetto all'anno precedente e al 24,3% della quota locale degli smartphone, negli Stati Uniti, il mercato principale della mela morsicata, i dispositivi Apple più venduti sono stati iPhone 8 e iPhone 8 Plus, seguiti da iPhone X.

A distanza di qualche giorno, è finalmente stato mostrato interamente e, quello che sarà il prossimo smartphone targato Blackview, si è mostrato come un dispositivo esteticamente piuttosto ispirato all'iPhone X. Quest'ultimo registra infatti una crescita del 4% negli Stati Uniti e del 3,1% nel nostro paese.

Dai dati emersi, inoltre, si sottolinea l'importante crescita che lo smartphone di Cupertino ha avuto in Cina. Rumors parlano di novità in programma mirate a migliorare l'asse di vendita del colosso americano, che a quanto pare resta deluso dalle aspettative riversate su iPhone X. Diversi analisti hanno affrontato l'argomento nelle scorse settimane, prevedendo che lo smartphone di fascia altissima registrerà una domanda più debole, che forse potrebbe persino portare Apple ad abbassarne in seguito il prezzo al pubblico.

Fa poi strano vedere come la schermata della Lock Screen sia molto simile a quella che c'è sull'iPhone X originale, con addirittura gli stessi collegamenti rapidi.

Tutti i nuovi iPhone hanno un display ad alta risoluzione e siccome sia le applicazioni che la fruizione di contenuti multimediali, richiedono il download di contenuti ad alta risoluzione perchè sono pensate per grandi display e quindi c'è un incremento di consumo dati ingente.