Dolores O'Riordan morta per un'overdose di farmaci antidolorifici?

Dolores O'Riordan morta per un'overdose di farmaci antidolorifici?

Potrebbe essere morta come Prince la cantante [VIDEO]Dolores O'Riordan [VIDEO], stroncata da un avvelenamento causato dal Fentanyl, un analgesico oppiaceo che viene usato contro il dolore cronico. La cantante, morta a 46 anni, è stata trovata senza vita all'Hotel Hilton di Park Lane a Londra e da tempo si mormorava che a livello psicologico non vivesse un bel periodo. Il Fentanyl sarebbe stato ritrovato dalla polizia all'interno della sua camera d'albergo. Per gli inquirenti si trattava di "morte non sospetta", poi il tabloid "Santa Monica Observer" ha lanciato una serie di indiscrezioni che fanno emergere l'uso del Fentanyl. Non a caso, già nel 2015 venne lanciata un'allerta da parte della Drug Enforcement Administration.

Riguardo la morte di Dolores O'Riordan, le autorità non si espongono ancora ufficialmente, ma non si esclude la possibilità che la cantante abbia ricorso al suicidio tramite l'intossicazione di Fenantyl, considerando anche che la cantante in passato ha sofferto di depressione.