Benedetta follia: la nostra intervista a Carlo Verdone ea Ilenia Pastorelli

Benedetta follia: la nostra intervista a Carlo Verdone ea Ilenia Pastorelli

Un cast tutto al femminile.

Dopo il successo del film "Come un gatto in tangenziale", il Manzoni di Busto Arsizio punta ancora una volta sul cinema italiano e su una coppia da grande schermo capace di far sorridere e riflettere. Insieme a lui c'era la protagonista femminile Ilenia Pastorelli, lanciata da Lo chiamavano Jeeg Robot, con cui Benedetta follia condivide gli sceneggiatori Daniele Guaglianone e Menotti.

Abbiamo incontrato Carlo Verdone, che ci ha ricordato il suo rapporto con Novella2000, prima di svelarci che presto sarà al lavoro per una serie televisiva. Tutta colpa di un reality!

Il film raccolta la storia di Guglielmo, uomo di specchiata virtù e fedina cristiana immacolata, è proprietario di un negozio di articoli religiosi e alta moda per vescovi e cardinali: è uno di quelli che 'una moglie è per sempre'. Ma poi nel suo negozio arriva un'imprevedibile candidata commessa: Luna, una ragazza di borgata sfacciatissima e travolgente - volenterosa ma altrettanto incapace - e adatta a lavorare in un negozio di arredi sacri come una cubista in un convento.

E visto che la realtà supera l'immaginazione, le vite di Guglielmo e Luna avranno dei risvolti totalmente inaspettati.

Giovedì 11 gennaio esce nelle migliori sale cinematografiche italiane e verrà proiettato anche in via Calatafimi il nuovo film scritto, diretto e interpretato da Carlo Verdone: "Benedetta follia".