Avellino, uomo cingalese trovato morto su una panchina

Avellino, uomo cingalese trovato morto su una panchina

La scoperta dei carabinieri e' avvenuta un'ora dopo la mezzanotte di ieri. I carabinieri, durante il servizio di pattugliamento notturno, hanno notato il corpo immobile riverso sulla panchina.

I sanitari però hanno potuto solo constatare la morte del cingalese. Si tratta di un giovane di 30 anni dello Sri Lanka che risiedeva ad Avellino da tempo con la sua famiglia. Inutile la corsa in ospedale al San Giuseppe Moscati. Quando si sono avvicinati l'hanno ritrovato con il viso cianotico ed hanno avvertito i soccorsi.