Terremoto nel Cuneese: scossa magnitudo 3.0 a sud ovest di Caramagna

Terremoto nel Cuneese: scossa magnitudo 3.0 a sud ovest di Caramagna

Secondo i dati rilevati dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 42 km di profondità ed epicentro 4 km a sudovest di Caramagna.

Al momento non si registrano danni a cose o a persone. La scossa è stata avvertita inoltre a Sommariva del Bosco, Cavallermaggiore, Gambasca, Grinzane Cavour, Carignano e La Loggia. Non è richiesto alcun intervento. Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma. Paura tra la popolazione: il terremoto è stato avvertito tra Cuneo e Torino.

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 della scala Richter è stata registrata oggi, sabato 9 dicembre, nella costa ragusana.

Poche ore prima due forti scosse, di magnitudo 6.5 e 6.2, sono state registrate, la prima al largo delle Caroline, la seconda al largo delle isole neozelandesi Kermandec.