Gerusalemme, è il giorno del voto del Consiglio di Sicurezza

Gerusalemme, è il giorno del voto del Consiglio di Sicurezza

Gli Stati Uniti hanno posto il veto a una risoluzione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite che respingeva l'istituzione di strutture diplomatiche nella città di Gerusalemme.

Quattordici membri del consiglio hanno votato a favore della risoluzione patrocinata dall'Egitto che ha richiesto a Trump di rivedere la sua decisione.

Per Haley "Quello che abbiamo visto oggi in Consiglio di Sicurezza Onu è un insulto, non lo dimenticheremo", ed è "altamente deplorevole che alcuni cerchino di distorcere la posizione del presidente".

Numerose le reazioni al veto. Mentre secondo il collega francese, Francois Delattre, il testo ha riaffermato che "lo status finale di Gerusalemme può essere solo deciso da israeliani e palestinesi".

Un messaggio di ringraziamento nei confronti dell'ambasciatrice Nikki Haley è invece arrivato direttamente dal Primo Ministro israeliano Benjamin Netanyahu.