Foggia, Beretta non basta: allo "Zac" il Frosinone passa 2-1

Foggia, Beretta non basta: allo

Nella ripresa si consuma la rimonta e il sorpasso dei ciociari firmato da una doppietta di Daniel Ciofani.

FOGGIA (3-5-2) - Tarolli; Martinelli, Camporese, Loiacono; Fedato (83' Chiricò), Agnelli (87' Fedele), Agazzi, Deli, Rubin; Beretta (73' Calderini), Floriano.

Il Foggia gioca molto bene nel primo tempo, concedendo pochissimo al #Frosinone e rendendosi più pericoloso in zona offensiva, suggellando la superiorità al 40', quando Beretta insacca l'1-0: Martinelli verticalizza verso Agnelli che sbaglia il controllo servendo inavvertitamente Beretta, abile a calciare trovando la pronta respinta di Bardi che però nulla può sul tap-in dell'attaccante rossonero [VIDEO] sul seguente cross basso di Floriano, che aveva raccolto precedentemente il pallone in area di rigore. Terminato il girone d'andata, scatterà ora il cosiddetto "rompete le righe" con il prossimo turno in programma sabato 20 gennaio e che vedrà entrambe le compagini giocare in casa: il Foggia ospiterà il Pescara, mentre il Frosinone la Pro Vercelli. Ci prova al 12' Agnelli ancora da fuori: tiro debole, blocca Bardi.

34' Diagonale di D. Ciofani che non trova lo specchio, palla larga. Al 55′ conclusione pericolosa dal limite di Ciano: Tarolli in tuffo devia in angolo.

47' Dopo due minuti di recupero le squadre vanno negli spogliatoi, Foggia - Frosinone 1-0. Nel secondo dei cinque di recupero finale occasione colossale divorata dai rossoneri con Floriano che da due passi conclude debolmente tra le braccia di Bardi.

FROSINONE (3-4-1-2) - Bardi; Brighenti, Ariaudo, Terranova; M. Ciofani (62' Soddimo), Maiello, Gori, Crivello; Ciano (90' Krajnc); Dionisi, D. Ciofani A disp. All'83' gran sassata di Dionisi dalla distanza: Tarolli mette in corner deviando oltre la traversa. Chiffi chiude le ostilità e il Foggia incassa la 4ª sconfitta stagionale allo Zaccheria.