Cresce del 5,8 a novembre il mercato delle auto in Europa

Cresce del 5,8 a novembre il mercato delle auto in Europa

A rivelarlo sono i numeri pubblicati dall'ACEA, l'associazione delle case automobilistiche presenti in Europa, che parlano di 1.258.220 auto vendute nei paesi dell'Unione sommati a quelli Efta nell'undicesimo mese dell'anno e di un miglioramento dell'indice di crescita registrato nel 2017: l'incremento è stato del 4,1% fra gennaio e novembre. Fiat Chrysler Automobiles ha migliorato le immatricolazioni - sia in novembre sia nel progressivo annuo - in Germania (rispettivamente +6,3 e +9,6 %), in Francia (a novembre +9,3% e nel progressivo +12%) e soprattutto in Spagna (+15,3% nel mese e +15,7% nei primi undici mesi del 2017). In forte rialzo anche il mercato *francese *(+10,3%) e le *quattro ruote tedesche *(+9,4%) mentre soffre ancora una volta il comparto automobilistico in *Gran Bretagna *(-11,2%) registrando l'ottavo mese consecutivo di flessione. Si sono messi in luce il *mercato italiano *(+6,8%) e quello *spagnolo *(+12,4%). Il risultato del mese è frutto di un andamento positivo nei principali mercati, Uk esclusa, e nel resto dell'area. A novembre le immatricolazioni di auto a marchio Fiat sono diminuite del 6,8%, le Lancia/Chrysler sono calate dell'11,8%, mentre sono aumentate del 27,6% le Jeep e del 23% le Alfa Romeo.

La classifica di vendite per gruppo automobilistico vede ancora crescere nell'Unione Europea Volkswagen *(+5,5% a 299.009 auto con il 24,6% del mercato europeo e oltre le 156 mila vetture circa immatricolate nel mese in tutta Italia). Il secondo posto se lo aggiudica il gruppo PSA, in crescita anche grazie a Opel mentre il podio è completato dalla Renault.