Champions League: Liverpool a valanga 7-0, Real Madrid e Tottenham ok

Champions League: Liverpool a valanga 7-0, Real Madrid e Tottenham ok

In teoria i partenopei potrebbero anche recriminare per il comportamento del City che è uscito sconfitto dal campo dello Shakhtar dopo una gita che ha ben poco di agonistico, ma le responsabilità del club di De Laurentiis superano di gran lunga le colpe dei britannici. Qualificate Manchester City e Shakhtar Donetsk. Qualificati Liverpool e Siviglia. Dal canto suo il Napoli (6) è retrocesso in Europa League, mentre il Feyenoord ha conquistato i primi tre punti in questo torneo.

Maribor-Siviglia 1-1 (1-0) nell'ultimo match della fase a gironi della Champions League (Gruppo E). Passa il turno il Liverpool che affonda sotto sette reti il malcapitato Spartak Mosca (tripletta di Coutinho, Salah, 2 volte Manè e Firmino).

GRUPPO G: Porto-Monaco 5-2, doppietta di Aboubakar (P), gol di Brahimi (P), Glik (M) su rigore, Alex Telles (P), Falcao (M) e Tiquinho Soares (P); Lipsia-Besiktas 1-2, gol di Negredo (B) su rigore, Keita (L) e Talisca (B).

Per il momento cala il sipario sulla Champions League e l'ultimo atto si trasforma in tragedia per l'Italia visto che il Napoli deve rinunciare al proprio cammino nella competizione e spostare il mirino sull'Europa League addirittura senza poter essere testra di serie.

Real Madrid-Borussia Dortmund 3-2 (2-1) nell'ultimo match della fase a gironi della Champions League (Gruppo H). La doppietta di Aubameyang non è servita ai tedeschi, terzi in classifica, per vincere la partita: Mayoral, Ronaldo e Lucas hanno regalato la vittoria a Zidane.

Classifica Finale: TOTTENHAM 16, REAL MADRID 13, Borussia Dortmund 2, Apoel 2.