Catania: 3 Kg di cocaina in auto, arrestati 2 corrieri

Catania: 3 Kg di cocaina in auto, arrestati 2 corrieri

Nel corso di un' operazione di polizia, finalizzata alla prevenzione e repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti, alle ore 15,00 circa, gli Agenti del Commissariato di Lucera e della Squadra Mobile di Foggia hanno proceduto alla perquisizione personale e domiciliare a carico di un soggetto, sospettato di detenere illegalmente un ingente quantitativo di sostanza stupefacente che, da accertamenti effettuati dalla Polizia Scientifica, è risultata essere cocaina.

I due pregiudicati dovranno rispondere di trasporto e detenzione ai fini di spaccio di cocaina.

I poliziotti avevano appreso dell'arrivo dalla Calabria di due auto, una Fiat Panda gialla e una Fiat Tipo grigia con a bordo una donna, all'interno della quale era stato occultato lo stupefacente. Dopo il successivo rinvenimento, a bordo delle due auto, sono stati trovati due distinti biglietti emessi da una società di traghetti della tratta Villa San Giovanni - Messina. Nel tardo pomeriggio del 2 dicembre sono giunte a Catania due auto, entrambe provenienti dalla Calabria, segnatamente una Fiat Panda di colore giallo e una Fiat Tipo di colore grigio su cui viaggiava una donna. Le perquisizioni eseguite sulle due macchine, protrattesi fino a tarda sera, hanno dato un primo esito negativo ma, avendo fondato motivo di credere che all'interno di una delle due auto vi fosse della droga, sono state sequestrate entrambe.

Favazza e Cavallaro sono stati monitorati durante il loro viaggio dalla Calabria verso Catania e, come emerso, sarebbero stati costantemente in contatto telefonico tra loro. La droga era stata abilmente nascosta in un incavo dello sportello posteriore destro di una Fiat Tipo.

Espletate le formalità di rito, i due soggetti sono stati rinchiusi nel carcere di Catania, piazza Lanza, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.