Bollette, aumentano luce e gas: quanto si pagherà in più nel 2018

Bollette, aumentano luce e gas: quanto si pagherà in più nel 2018

La famiglia tipo registrerà un incremento del +5,3% per le forniture elettriche mentre per quelle gas del +5%.

Sia le bollette del gas che quelle della luce, infatti, saranno più care. Renzi si vanta di aver ridotto le tasse; in parte è vero, ma complessivamente il peso fiscale e tariffario per le famiglie è enormemente aumentato.

Siamo comunque in un periodo di continui rialzi dei costi dell'elettricità, visto che considerando l'anno "scorrevole" dal 1 aprile 2017 al 31 marzo 2018 la tipica famiglia media ha speso 37 euro in più rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, un 7.5% in più per una spesa totale di circa 535 euro.

Stando a quanto comunicato dalla Autorità, a decretare l'aumento sul fronte luce sono diversi fattori: la ripresa dei consumi, l'indisponibilità prolungata di alcuni impianti nucleari francesi, alcune limitazioni nei transiti di elettricità nella rete italiana e la minore disponibilità della generazione idroelettrica dovuta alla scarsa piovosità e l'aumento stagionale dei prezzi all'ingrosso del gas a livello europeo. Gli fa eco per il Codacons il presidente Carlo Rienzi, sottolineando in particolare che il maggior peso della bolletta elettrica "è causato, tra i vari fattori, anche dagli oneri per la sicurezza del sistema elettrico, che così vengono scaricati interamente sui consumatori". "Per quanto riguarda l'energia elettrica, pesa soprattutto l'incidenza eccessiva degli oneri di sistema, che conoscono un nuovo aumento dovuto al rafforzamento delle agevolazioni per le industrie energivore (+1,9%)".

La variazione del gas è invece sostanzialmente legata alla crescita della componente 'materia prima', cioè all'aumento del prezzo del gas atteso nei mercati all'ingrosso nel prossimo trimestre per effetto della maggiore domanda invernale. tali aumenti di prezzo sono influenzati anche dalla riduzione del 50% della capacità del gasdotto TENP (il gasdotto che colelga italia e olanda) per manutenzione.