Allerta gialla nel Levante ligure venerdì 8 dicembre

Allerta gialla nel Levante ligure venerdì 8 dicembre

Lo prevede la Protezione Civile che ha diffuso un'allerta arancione per 'vento', previsto da forte a molto forte sulle aree appenniniche e collinari, forte sulla Romagna con mare molto mosso al largo.

L'allerta, che scatterà alla mezzanotte di venerdì e andrà avanti fino alla mezzanotte di sabato 9 dicembre, riguarderà, oltre a Firenze, anche i Comuni della Città Metropolitana, soprattutto: Bagno a Ripoli, Fiesole, Greve in Chianti, Impruneta, Lastra a Signa, Pontassieve, San Casciano in Val di Pesa, Scandicci e Tavarnelle Val di Pesa. Per quanto riguarda Genova, le zone interessate sono la costa da Portofino fino a Moneglia e le valli Fontanabuona e Sturla.

Il peggioramento delle condizioni meteo è provocato da un intenso flusso di aria umida, proveniente da Sud Ovest, unito a un passaggio di un fronte atlantico, spiegano i previsori di Arpal.

DOMANI, VENERDI' 8 DICEMBRE: Dalle prime ore del mattino piogge diffuse e persistenti su C dove avremo intensità fino a forti e cumulate che raggiungeranno valori significativi; le precipitazioni saranno associate a rovesci e temporali anche forti. Mare agitato sottocosta con mareggiate su spezzino e parte orientale del genovese localmente agitato su imperiese; venti da Sud-Ovest 60-70 km/h sui capi esposti dell'imperiese con raffiche fino a 100 km/h, 50-60 km/h su spezzino. Su BE precipitazioni deboli e sparse.