Ultrà del Napoli devastano locale a Verona: "Vetrine rotte a sprangate"

Ultrà del Napoli devastano locale a Verona:

Momenti di paura nel centro di Verona.

I tifosi del Napoli sono potuti andare a Verona dato la mancanza di incidenti nell'ultima trasferta in Veneto di qualche mese fa, ma adesso tutto potrebbe cambiare di nuovo.

VERONA- Scrive l'Ansa: Agguato in piena regola alle 14.30 in corso Cavour.

Paura a Verona intorno all'ora di pranzo. Dai furgoni e dalle auto sono scesi circa una quarantina di tifosi napoletani a volto scoperto, armati di spranghe e coltelli che hanno incominciato a sfasciare il locale (all'esterno) distruggendo sedie, tavoli e vetrine.

La strada dove si trova il bar è stata improvvisamente bloccata da tre furgoni e cinque auto, da cui è sceso un gruppo di quaranta ultras napoletani.

"Dopo dieci minuti se ne sono andati, lasciandoci la devastazione".