Terremoto Umbria, INGV: piccola scossa magnitudo 2.6 a Norcia, provincia di Perugia

Terremoto Umbria, INGV: piccola scossa magnitudo 2.6 a Norcia, provincia di Perugia

L'epicentro del sisma è stato collocato al confine tra Iran e Iraq, con segnalazioni giunte fino ad Istraele del un tremore risentito nitidamente. Lo riferisce lo United States geological Survey, precisando che l'evento sismico è stata avvertito anche in Israele e a Dubai. La scossa ha avuto ipocentro a 20 km di profondità e coordinate geografiche (lat, lon) 34.8, 45.87.

Guardando sul resto del territorio italiano, si scorge un altro terremoto avvenuto qualche ora prima alle 2.41 con epicentro completamente diverso: siamo in Sicilia, la scossa misura M 2.4 Richter e anche qui per fortuna non ci sono stati particolari danni né vibrazioni avvertite dalla popolazione locale di Bronte (Catania) e dintorni.

Il sisma è stato fortissimo: la gente in preda al panico si è riversata nelle strade, diverse le vetrine in frantumi dei negozi ad Halabja, cittadina nei pressi dell'epicentro del sisma, la cui magnitudo potrebbe essere modificata a 7.3 dai sismologi. Comuni che sommati, secondo l'Istat, contano circa 15900 abitanti. Al momento non si hanno notizie di danni a persone o cose.