Star Wars Battlefront 2, anche Lucasfilm fa chiarezza sulle microtransazioni

Star Wars Battlefront 2, anche Lucasfilm fa chiarezza sulle microtransazioni

"I giocatori pagano troppo poco".

Debutto non proprio eccezionale per Star Wars Battlefront 2 che ha debuttato al secondo posto nella classifica inglese. "Questa saga è stata perfetta per far emegere la tempesta di lamentele, in quanto coinvolge EA, Star Wars, Reddit, e certi giornalisti puristi del gaming che disapprovano le microtransazioni".

"Star Wars è sempre stato realizzato per i fan e, che si tratti di Battlefront o di qualunque altro prodotto del franchise, i fan vengono sempre prima di tutto". Non solo Wingren crede che le lamentele non siano giustificate, e che quindi l'apparente calo commerciale non si sarebbe dovuto presentare, ma si dichiara altresì convinto che i prezzi dei videogiochi in generale siano troppo bassi, se teniamo conto del quantitativo di ore di intrattenimento di cui i giocatori fruiscono. Facendo un passo indietro e dando uno sguardo ai dati, un'ora in compagnia dei videogiochi costa meno di un'ora in compagnia di qualsiasi altra forma di intrattenimento. Sul lato pratico, questo si traduce in una qualità dell'immagine più definita e pulita su Xbox One X, simile a quella offerta da PC composti da un hardware decisamente più costoso.