Spalletti: "Joao Mario? Non mi hanno sorpreso le sue parole. Ramires…"

Spalletti:

Lo ha detto Luciano Spalletti nel corso di un evento benefico. E' giusto che ci tenga a essere più spesso titolare e io lo considero un titolare. "Mi volete mettere male con il mio giocatore?".

MERCATO - "Abbiamo appena parlato di Joao Mario, come gli dico che arriva un altro nel suo stesso ruolo?" Ma non è facile trovare giocatori più forti di quelli che oggi ho in rosa.

"In carriera ho viste tantissime situazioni ribaltate, anche in un solo girone e quando nessuno credeva che fosse più possibile". "Se puoi migliorare qualcosa è bene farlo".

L'Inter di Spalletti è stata protagonista di un ottimo avvio di stagione e dopo la pausa è attesa alla conferma definitiva nel gruppo di testa che si giocherà i piazzamenti per la Champions League fino alla fine.