Samsung vs Apple, lo sblocco col dito è di Cupertino

Samsung vs Apple, lo sblocco col dito è di Cupertino

La diatriba Apple-resto del mondo è interessante come un discorso sui metodi corretti per apparecchiare la tavola, ma questo video vale la pena, non fosse altro che per la quantità di tempo per cui compare il logo Apple, nonostante sia uno spot Samsung. Il colosso sudcoreano ha deciso di celebrare l'importante anniversario, a pochi giorni dall'uscita dell'iPhone X, con un divertente nuovo spot Samsung che ridicolizza i prodotti della mela morsicata a favore dei propri. Al primo posto c'è sicuramente Samsung, che più di una volta nel corso degli anni non ha mancato di lanciare frecciate all'avversaria statunitense e che nei giorni scorsi ha "festeggiato" i dieci anni dall'uscita del primo iPhone con un video rivolto a tutti gli utenti indecisi sul passaggio da iPhone a un telefono della serie Galaxy. Nel corso di questi 10 anni, il ragazzo nota i "difetti" del proprio smartphone messo a confronto con quelli della Samsung: poca memoria senza possibilità di espanderla, nessun pennino incluso, inesistenza del jack audio.

Il video fa una sorta di excursus storico sottolineando le differenze tra i dispositivi mobili Apple e i dispositivi mobili Samsung presentati negli ultimi anni.

Un addio senza remore da parte di chi non l'ha tradito mai, dal 2007 al novembre 2017: quando, ormai cresciuto e maturo, osserva chi ancora è lì, fermo sul marciapiede, ad aspettare che il negozio apra per accaparrarsi il sogno l'ultimo modello.

Nel 2012 Samsung aveva riutilizzato lo stesso pretesto della coda fuori dagli Apple store per veicolare un messaggio simile a quello portato avanti quest'anno, ma era stata probabilmente un po' troppo diretta.