Roma, trans uccisa all'Eur: c'è un sospettato

Roma, trans uccisa all'Eur: c'è un sospettato

C'è un fermo per l'omicidio della transessuale romena trovata priva di vita il 10 novembre all'Eur.

Nel frattempo sono in corso accertamenti su un secondo caso di omicidio, con modalità simili. Si tratta di un uomo che era evaso dagli arresti domiciliari, che scontava a Ostia Antica, proprio il giorno dell'omicidio e, una volta liberatosi del braccialetto elettronico, aveva fatto perdere le sue tracce. La polizia ha fermato un sospettato per l'uccisione del trans di nazionalità rumena. Il corpo morto del giovane è stato trovato in via delle Tre Fontane nel Parco del Turismo. Da un primo esame il corpo della transessuale presenterebbe una profonda ferita al torace, probabilmente una coltellata al cuore.