Pittrice scomparsa, il marito ricoverato in ospedale

Pittrice scomparsa, il marito ricoverato in ospedale

Renata Rapposelli pittrice scomparsa ultim'ora: l'ex marito della 64enne di cui non si hanno notizie dal 9 ottobre scorso avrebbe tentato il suicidio. L'uomo e il figlio sono convocati per domani davanti al magistrato che deve interrogarli sui fatti, per la prima volta in qualità di indagati per concorso in omicidio e sottrazione di cadavere.

A chiedere aiuto è stato il figlio Simone, indagato insieme al padre nell'ambito dell'inchiesta sulla scomparsa della madre, che potrebbe essere la donna rinvenuta senza vita nelle campagne di Tolentino. Nel frattempo si attendono gli esiti dell'esame del Dna per comprendere se il cadavere trovato nei giorni scorsi a Tolentino corrisponda a quello della pittrice.

I resti sono stati trovati per caso da un muratore, che si era fermato nella zona per una sosta.