Parigi due anni dopo, Macron ricorda le vittime degli attacchi terroristici

Parigi due anni dopo, Macron ricorda le vittime degli attacchi terroristici

Il presidente francese Emmanuel Macron ha deposto una corona di fiori davanti allo Stade de France, a Saint Denis (alle porte di Parigi), dando il via alle celebrazioni del secondo anniversario. Dal primo novembre è in vigore la nuova legge sulla sicurezza. Sul posto anche tanti parigini accorsi in omaggio ai 130 morti del 13 novembre.

Letti i nomi delle vittime - I 90 nomi delle vittime del Bataclan sono stati scanditi dinanzi alla sala concerti parigina, nel corso della solenne cerimonia di commemorazione a due anni dalla strage.

Il premier, Édouard Philippe, ha ammesso oggi che il livello di minaccia interna "resta molto alto" anche se la sconfitta militare dello Stato islamico in Siria e Iraq "rende più difficile organizzare attentati". Macron non terrà alcun discorso, osserverà un minuto di silenzio in ognuno dei luoghi della strage.(V.Arn.) riproduzione riservata ®.