Oggi attesa pioggia e neve a quote collinari

Oggi attesa pioggia e neve a quote collinari

Nel successivo weekend un nuovo attacco instabile dal Nord Europa potrebbe raggiungere nuovamente l'Italia.

Un sensibile calo delle temperature, piogge e forte vento, nevicate intense a quote collinari hanno investito il Paese.

Primo assaggio d'inverno oggi in Emilia-Romagna, secondo quanto riporta il bollettino di allerta meteo della Protezione civile. Piove forte in Emilia Romagna dove dalla mezzanotte sono caduti fino a 30 mm tra ravennate e bolognese, piove anche su Veneto, Friuli Venezia Giulia e bassa Lombardia, qui con accumuli fino a 25/30 mm tra trevigiano, padovano e vicentino mentre in Friuli gli accumuli arrivano a 40/50 mm tra Gorizia e Trieste. Le minime sono tutte al ribasso, sulla montagna veneta, con Cortina d'Ampezzo che registra zero gradi, Arabba -2 e Sappada -1. Sono infatti previste -ed anzi già cominciate- nevicate intense in Appennino, anche a partire dalle colline.

Secondo le previsioni dell'Agenzia regionale per l'ambiente, le raffiche di vento - in alcune vallate superiori ai cento chilometri orari - dovrebbero placarsi entro domani mattina.

Attila, il nucleo di aria fredda di origine artica, è arrivato in Italia portando pioggia, neve, basse temperature e di conseguenza disagi.

Sopra i 1.000 metri la neve è caduta un po' ovunque e il Trentino è stato investito da raffiche di vento fino a 100 km all'ora. Intorno alle 10, la neve ha cominciato a cadere, a buon ritmo, anche a Bologna. In pianura, invece sono previste precipitazioni diffuse e continue, con possibilità di pioggia mista a neve. Nevica sulla E45 e in alcuni tratti dell'Autostrada del Sole tra Bologna e Fiorenze.