Molestie, Morgan attacca Asia Argento: "Non è un buon modello di madre"

Molestie, Morgan attacca Asia Argento:

La domanda viene posta a Marco Castoldi, in arte Morgan, in un'intervista a proposito dello scandalo Weinstein. Improvvisamente ha passato dei guai e ora tutti gli si sono piombati addosso come avvoltoi.

"Perché Asia e altre persone hanno denunciato le molestie solo adesso?".

"Inoltre l'ex conduttore di XFactor avrebbe continuato l'intervista dicendo: "...me ne aveva parlato, Weinstein era un suo amico. Le dichiarazione di quel giornalista sono alterate io non ho dato giudizi sulla tua condotta e mi dispiace che tu non riesca a smettere di 'sputtanare' fatti privati e questioni che sono complicate e dolorose ma che spesso, se trattate con intelligenza e intima riservatezza sono gestibili e anche risolvibili. - scrive quindi Morga in risposta ad Asia Argento - Essere personaggi dello spettacolo o persone note non vuol dire né essere autorizzati a fare i propri bisogni per strada e non vuol dire nemmeno che il pubblico è necessariamente morbosamente interessato ai fatti privati. Lo denunciano tutti ora che si trova nei casini, ma non mischiamo la violenza sessuale con chi trae profitto da certi comportamenti.

Vorrei mantenere una certa eleganza, ma dico che non la denuncerò al tribunale dei minori dicendo che le porterò via la figlia perché una madre del genere non è tanto un buon modello. Con queste parole Dario Argento racconta i terribili momenti che la figlia sta vivendo dopo le accuse di molestie al produttore Harvey Weinstein. Si riaccende a distanza, dunque, la polemica con l'ex Asia Argento, finita peraltro nelle settimane scorse al centro delle polemiche.

Morgan torna a parlare di Asia Argento e delle violenze subite da Harvey Weinstein sollevandosi come una delle voci fuori dal coro.

Il celebre cantante e Asia Argento hanno un figlia, Anna Lou, nata dalla loro lunga relazione. "Non mi sembra una fonte attendibile". L'attrice confuta le sue credenze a partire dall'analisi del suo ruolo di padre: "Non solo non paga gli alimenti alla figlia, la vede al massimo due volte l'anno. È un pessimo padre e un uomo alla deriva", ha twittato Asia Argento. "Io tutte queste cose non le avevo capite - ha detto - sarò un cretino o sarò accecato dall'affetto per mia figlia: lei è perfetta, è pura, ma è circondata da maiali". Sono una persona buona però ho tanti problemi, come la depressione. Argento non fa il nome, ma aggiunge: "Non l'ho più incontrato, ma dovessi rivederlo, certo non sarà come nei western che gli darò una scazzottata, ma gli dirò qualcosa". E sul suo rapporto invece con la musica: "Ho nel mio hard-disk una produzione che potrebbe servire per i prossimi cento anni".