Milano, sasso lanciato dal cavalcavia colpisce un'auto: donna muore per lo shock

Milano, sasso lanciato dal cavalcavia colpisce un'auto: donna muore per lo shock

Agenpress - Una donna di 62 anni è morta mentre viaggiava su un'auto colpita da un sasso di calcestruzzo lanciato da un cavalcavia in autostrada. Il sasso ha sfondato il parabrezza della Opel Astra su cui viaggiavano cinque persone, un gruppo di preghiera che tornava da Pontirolo Nuovo, nel Bergamasco. La grande pietra ha distrutto il parabrezza senza ferire nessuno, ma la donna a causa del forte choc è andata in arresto cardiaco per poi morire pochi secondi dopo sul posto.

L'impatto è avvenuto all'altezza di Cassano d'Adda sulla strada provinciale che da Cernusco sul Naviglio (Milano) va in direzione di Carugate (Milano).

Il fatto è accaduto intorno alle 23.30 di ieri notte. E' stato lanciato da un terrapieno alto circa 5 metri sulla corsia opposta.

Una 62enne è morta per un improvviso malore dopo che l'auto sulla quale viaggiava è stata centrata in pieno da un sasso di grosse dimensioni. I carabinieri del Comando provinciale di Milano, che indagano sull'episodio, attendono anche che venga disposta dall'autorità giudiziaria l'autopsia sul corpo della vittima.